Commenta

Investimento a
Vicomoscano, grave
un camionista 44enne

polizia_ev

Investimento pochi minuti fa a Vicomoscano lungo la provinciale Castelnovese in via Manzoni, lungo l’intersezione per via Staffolo: un uomo stava attraversando poco dopo le ore 19 quando una Renault Clio, diretta verso Viadana, lo ha centrato in pieno. In questi minuti il traffico è bloccato sulla strada per facilitare i soccorsi all’uomo, che è stato caricato sull’ambulanza in gravi condizioni e poi trasportato all’ospedale Oglio Po per verificare la gravità delle sue condizioni. Sul posto la polizia stradale.

Il pedone, R. J. di 44 anni, di origini slovacche ma residente a Vicomoscano, stava per andare a riprendere il camion parcheggiato in una piazzola vicina, e, dopo l’impatto, nonostante un volo di quasi 15 metri, è sempre rimasto cosciente e ha riportato ferite visibili alle mani e al volto. La ragazza che guidava la Clio, C. L. classe 1985, ha detto di non avere visto l’uomo ed è rimasto choccata dopo l’accaduto, tanto che è stata ritrovata piangente dalla polizia.

Entrambi sono stati ricoverati all’ospedale Oglio Po, anche se ovviamente è stato l’uomo a riportare la peggio. Comunque, le condizioni di R. J. sembrano migliorare di minuto in minuto: è il caso di dire che il 44enne, malgrado tutto, è stato fortunato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti