Commenta

Calcio, vince la neve
Un altro weekend
senza pallone

pallone-neve_ev

Come la settimana scorsa, anzi stavolta peggio. Il Comitato Regionale Emilia Romagna cancella il programma calcio che riguarda da vicino Casalese e Viadana, quello lombardo, qualche ora dopo, fa lo stesso.

Con la differenza che sette giorni fa giocò almeno il Pomponesco, perché venne lasciata alle società con campo praticabile la discrezione in merito alla possibilità di far arrivare l’arbitro e poi decidere se iniziare la partita, mentre stavolta il Comitato della Lombardia e con esso, a cascata, tutti i comitati provinciali, hanno optato per una sospensione totale.

Il calcio insomma si ferma di nuovo e il rischio è di dover prolungare il campionato di una o due settimane oltre il termine fissato dal calendario. Si pensi infatti che il Viadana deve recuperare addirittura quattro gare, la Casalese tre, San Matteo, Dosolo, Martelli, Gussola, Psg e Rivarolo due. Meglio va al Pomponesco e alla Cannetese, con un solo match da giocare, quello che si doveva disputare domenica prossima. Certo, non si potrà giocare esclusivamente il mercoledì: ecco perché il rischio di campionati più lunghi è davvero reale. Se non altro domenica prossima gli sportivi non avranno la scusa per non andare a votare..

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti