Commenta

Elezioni, il rilievo delle
ore 19 conferma
la tendenza

urne_ev

Elezioni politiche, affluenza in calo. Discorso diverso, invece, per le regionali. Il dato delle ore 19 conferma i primi rilevamenti della Prefettura delle ore 12.

In provincia di Cremona il 53.90% degli aventi diritto si è recato alle urne per le elezioni regionali, mentre l’ultima volta (2010) l’affluenza alla stessa ora era stata del 39.85%: un incremento notevole.

Sempre per le regionali, in provincia di Mantova alle ore 19 ha votato il 51.84% degli aventi diritto. Anche qui la percentuale è in netto aumento all’ultima consultazione elettorale (36.49% nel 2010).

Per le nazionali, invece, alle ore 19 l’affluenza è in decrescita rispetto alla tornata elettorale precedente (2008): il 55.79% ha votato in provincia di Cremona (59.63% nel 2008) e 54.23% in provincia di Mantova (54.51% nel 2008). Nella provincia di Virgilio, comunque, il divario sull’affluenza al voto per Camera e Senato sembra ricomporsi piano piano.

Confermato il trend anche nei comuni capofila dell’area Oglio-Po: per le regionali, alle ore 19 a Casalmaggiore aveva votato il 51.36% degli aventi diritto (35.48% nel 2010) e a Viadana il 47.63% (35.26% nel 2010). Per le elezioni del nuovo Parlamento, invece, a Casalmaggiore aveva votato il 52.89% degli aventi diritto (55.36% nel 2008) e a Viadana il 49.89% (53.01% nel 2008)

Urne aperte fino alle 22, poi lunedì dalle 7 alle 15. I prossimi dati sull’affluenza sono attesi per le ore 22 di stasera.

Nella giornata di lunedì OglioPoNews seguirà con uno speciale i risultati in diretta, gli exit poll e le reazioni dei protagonisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti