Commenta

Apre la portiera e
procura trauma cranico
a donna in bici

ambulanza

Piccola disavventura, fortunatamente a lieto fine, ieri sera per Paola Bandini, nota alle cronache per avere partecipato, con buon successo, alle ultime elezioni regionali per la lista Patto Civico con Ambrosoli presidente e molto conosciuta in paese per l’attività che gestisce con il marito.

La commerciante 55enne poco prima delle ore 19 stava recandosi in bicicletta a fare visita ad un’amica, percorrendo via Bixio a Casalmaggiore. All’altezza dei giardinetti, al termine dei quali si trova l’ingresso secondario per la caserma dei carabinieri di Casalmaggiore, la donna è stata “investita” dalla portiera di un’automobile in sosta, sul lato destra della carreggiata. Il ragazzo che stava uscendo dalla vettura non si è accorto dell’arrivo della bicicletta e l’ha così travolta.

Un momento di distrazione per fortuna senza conseguenze troppo gravi: Paola Bandini ha sì battuto la testa sull’asfalto, ma è stata pronta a rialzarsi anche per evitare le automobili che, a quell’ora, affollano via Bixio in particolare in direzione della provinciale Asolana.

La donna è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale Oglio Po, dove le è stato riscontrato un lieve trauma cranico: per fortuna, attorno alle 23, è stata dimessa, senza ulteriori complicazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti