Commenta

Villastrada, Nizzoli fa
50 anni e li festeggia
con sbrisolona da record

nizzoli-raspelli_ev

Nella foto Arneo Nizzoli intervistato da Edoardo Raspelli lo scorso 14 ottobre a Casalmaggiore durante la Festa della Zucca

 

La cucina dell’Imperatore della Zucca compie 50 anni e li festeggia in piazza con i suoi familiari e con tutti i clienti: una festa raffinata ma popolare, come del resto è sempre stata l’arte dello chef Arneo Nizzoli.

Il ristorante della famiglia Nizzoli, rinomato in tutta Italia per le specialità culinarie mantovane (la zucca su tutte), ha infatti aperto il 1° maggio 1963 e, sfruttando il giorno festivo, proprio il prossimo 1° maggio festeggerà un traguardo storico: 50 anni di attività. Nizzoli, che ha fondato anche la Confraternita della Zucca ed è stato protagonista della festa in onore della cucurbitacea dal 14 al 16 ottobre 2012 a Casalmaggiore, ha organizzato una quattro giorni di festa, sfruttando il lungo ponte festivo.

Il giorno clou sarà proprio mercoledì 1 maggio, quando nella piazza di Villastrada, piccola frazione di Dosolo resa celebre proprio da Nizzoli, accompagnato dalla banda di Dosolo, dalla fanfara dei bersaglieri di Viadana e dalle majorettes, lo chef e i suoi aiutanti proveranno a battere il record mondiale della sbrisolona più lunga: 100 metri il traguardo da realizzare. Quantità e soprattutto qualità, considerando la bravura di Nizzoli ai fornelli. Il record da battere è di 79 metri, raggiunto nella vicina Sabbioneta il 18 luglio 2011 dalla Pasticceria Atena e dal Forno Maglia, che si aggiudicarono il titolo della “Sbrisolonga” sotto la Galleria degli Antichi. Una sfida, insomma, tutta giocata in casa Oglio Po, dove del resto questo è un dolce tipico.

La festa, comunque, si aprirà alle ore 13 con il pranzo sotto una maxi tenda e, dopo il tentativo di record previsto per le ore 16, proseguirà con la presenza anche del gruppo di rievocazione storica “I dragoni del Po” e con la possibilità di ottenere l’annullo postale (un pezzo da collezione da conservare) dalle ore 14 alle 20. In serata la cena con la musica di Tony Sessolo.

Venerdì sera la cena sarà servita dalla Paninoteca In Fantasia con la musica dei Dj Lesy e Dj Ross, mentre sabato Nizzoli tornerà ai fornelli con la fisarmonica di Corrado Medioli ad allietare l’evento. Domenica, infine, cucina non stop, a pranzo e a cena, con gnocco fritto e salume servito come merenda. Alle ore 20 due ospiti speciali: per quanto concerne l’apparato musicale si esibirà Franco Bell da Canale Italia; per quanto riguarda la gastronomia, invece, i risottari di Villimpenta prepareranno il loro speciale risotto, noto anch’esso, come Nizzoli, in tutta Italia.

Per prenotazioni è possibile contattare i seguenti recapiti: telefono 0375-838066 oppure e-mail ristorantenizzoli@gmail.com

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti