Commenta

Caso-Viscusi, Ferreri:
“situazioni spiacevoli
e poco trasparenti”

ferreri-viadana_ev

Nella foto, il capogruppo consiliare Udc Domenico Ferreri

Domenico Ferreri, capogruppo consiliare Udc di Viadana, si dice “molto sorpreso” rispetto a quanto denunciato dal Pd nelle ultime ore in merito alla questione biblioteca e alla relativa assenza dell’assessore Sara Viscusi dalla giunta che ha approvato (all’unanimità) la Delibera n. 75 del 17/4/2013. Un’assenza che continua a far discutere perchè nel verbale di quella giunta compariva anche il nome di Sara Viscusi tra i presenti anche se all’estero: un “errore di comunicazione” è stato bollato dal sindaco Giorgio Penazzi. Un errore che però ha dato origine a un botta e risposta in seno al Pd e non solo.

“Ritengo grave – fa sapere Ferreri – il parere di legittimità legale dato dalla Segretaria Comunale in presenza di un atto non veritiero. Chiedo se non sia opportuno che l’amministrazione si attivi al fine di evitare in futuro tali situazioni spiacevoli e poco trasparenti nel rispetto di tutti i cittadini e che assuma dei provvedimenti onde evitare che succedono casi simili nuovamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti