Commenta

Penazzi: Viadana
“virtuosa”. Per l’Urp,
lavori necessari

conforti-penazzi-ev

Nella foto, Martino Conforti e Giorgio Penazzi

“Altro che spreco di denaro pubblico! La nostra amministrazione nello scorso esercizio finanziario ha risparmiato ben 320 mila euro, l’8% in meno rispetto al passato”.

Risponde così il sindaco di Viadana Giorgio Penazzi alle critiche a proposito dell’Ufficio Rapporti col Pubblico. L’Urp, come già annunciato, verrà trasferito dal piano terra del Municipio dove oltre all’assenza di privacy si registrano disagi e difficoltà, nel palazzo ex Monte che si trova proprio di rimpetto.

“Grazie al progetto di Martino Conforti titolare della posizione servizi demografici potremo concentrare tutto in un ufficio con risparmio dei costi. Per effetto delle fibre ottiche poi saremo sempre collegati come in una specie di videoconferenza. I costi non supereranno i 50 mila euro metà dei quali per la sistemazione dell’edificio colpito dal terremoto. Spese quindi che esulano dal patto di stabilità e che potranno beneficiare anche dei contributi statali”.

Tale  riorganizzazione era stata approvata nel giugno del 2012 con il voto favorevole di tutti, persino di Ferreri, e il no di Manfredi.

Il sindaco aggiunge che sono stati acquistati solo sei computer anche per sostituire quelli ormai obsoleti, spendendo all’incirca sei mila euro. “Abbiamo poi comperato alcuni mobili, rifatto l’impianto elettrico e rafforzato la struttura pericolante. Lavori che, ripeto andavano fatti”.

Giorgio Penazzi conclude così: “Viadana è un comune virtuoso e lo possiamo dimostrare senza paura di essere smentiti”. Per l’apertura del nuovo Urp, già pronto, per adesso non c’è una data. Qualcuno insinua che per opportunità politica sia stato deciso di aspettare ancora un po’.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti