Commenta

Rebecca Bianchi
torna a casa: il 12
danzerà al Comunale

bianchi_ev

E’ un vero e proprio colpaccio, oltre che un evento per certi versi da Amarcord, quello messo a segno dagli organizzatori del Casalmaggiore International Festival. Rebecca Bianchi, la ragazza casalese celebre in tutta Italia per la propria abilità come ballerina, tornerà a esibirsi nel comune dove è nata e dove è stata lanciata.

Rebecca oggi è prima ballerina al Teatro dell’Opera di Roma ma ha mosso i primi passi di danza a Casalmaggiore, presso la scuola di Nilla Barbieri: all’età di 11 anni è stata poi ammessa nel corpo di ballo della Scala di Milano e da lì la ragazza ha messo insieme un curriculum di prestigio per le sue indubbie doti, fino ad arrivare, appunto, al ruolo di prima ballerina a Roma.

Rebecca Bianchi si esibirà per la prima volta a Casalmaggiore domenica 12 maggio, alle ore 21, davanti alla platea del teatro Comunale: sarà un “Gran Galà di Danza” (questo il titolo dell’evento) che vedrà sul parco casalese anche altri ballerini provenienti dai principali teatri d’Opera italiani. Il programma, peraltro, è molto ricco, perché prevede coreografie tratte dal repertorio classico e contemporaneo, quali “Lo Schiaccianoci”, “Giselle”, “Il Corsaro”, “Il Lago dei cigni”.

L’evento, organizzato dal Casalmaggiore International Festival, avrà peraltro un fine benefico: il ricavato della serata sarà infatti devoluto al CAV (Centro Aiuto alla Vita), associazione onlus di Casalmaggiore. L’ingresso peraltro sarà consentito a prezzi modici: 10 euro per palchi e platea, 5 euro per il loggione. Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare, tutti i giorni dalle 9 alle 13) al numero 0375-284496 oppure fare riferimento alla mail csc@comune.casalmaggiore.cr.it

Tanti, come detto, i bravi ballerini sul palco: ma c’è da scommettere che Casalmaggiore non avrà occhi che per la sua Rebecca, al ritorno a casa, sia pure per una sera, dopo aver calcato i più importanti teatri italiani.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti