Commenta

Viadana, piena sotto
controllo ma qualche
casa viene evacuata

viadanapo2_ev

Situazione stabile quindi senza eccessive sorprese e sopratutto sotto controllo. Così si è espresso stamattina l’ingegnere del comune di Viadana Giuseppe Sanfelici sulla questione della piena del fiume Po.

Come già riferito ieri la famosa osteria da Bortolino è irraggiungibile da domenica a causa della piena che ha invaso la strada, costringendo i tecnici a chiudere il transito con l’utilizzo di transenne. Proseguendo lungo l’argine la Protezione civile è intervenuta per far sgomberare la famiglia di origine cinese, che vive nella casa sotto l’argine: l’abitazione era infatti già allagata sino al piano terreno.

Poco più avanti è stato completamente sgomberato il Circolo sociale degli Amici del Po: anche loro hanno dovuto andarsene ed abbandonare i giochi per bambini, i tavoli e le sedie appena fuori dalla portata dell’acqua. Quasi a controllare le masserizie soltanto un grosso gatto grigio accovacciato su una sedia, unico essere vivente in quella zona completamente abbandonata sino a che durerà l’emergenza.

Rosario Pisani


© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti