Commenta

Gugliermetto, secondo
incontro in biblioteca
sulla donna borghese

biblio-gugliermetto_ev

Proseguono gli incontro del professor Sandro Gugliermetto, musicologo di fama, presso la biblioteca civica Mortara di Casalmaggiore. Si tratta di un’iniziativa realizzata in anteprima rispetto al percorso “regolare” dell’International Festival di Casalmaggiore in programma a luglio.

Questa sera alle ore 21 il titolo della rassegna “Follie per l’Opera” sarà “Sola, perduta, abbandonata” e studierà il dramma borghese e la figura femminile in Donizetti, Verdi e Puccini. Tre grandi, dunque, della musica italiana e la loro visione sul pentagramma e a teatro della donna.

Come al solito la conversazione sarà accompagnata da videoproiezioni di filmati esplicativi. Il primo incontro è stato partecipato e molto apprezzato. La rassegna, che prevede tre conversazioni in totale, si concluderà in una data ancora da definire, ma molto probabilmente in settembre-ottobre. Di certo sarà un evento posticipato rispetto alla chiusura dell’International Festival.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti