Commenta

Scontro tra auto
a Campitello: 24enne
rumena grave

incidentemarcaria_ev

Nella foto le due auto dopo l’incidente

E’ ricoverata all’ospedale Poma di Mantova in condizioni gravi, anche se in lieve miglioramento, la ragazza di origine rumena ma residente a Curtatone, che questa mattina a Campitello, frazione di Marcaria, poco dopo le ore 11.30, è stata sfortunata protagonista di un brutto incidente lungo la strada per Gazzuolo.

La giovane, S. D. classe 1989, era infatti alla guida della sua Citroen Zx rossa, quando non è riuscita a frenare per evitare l’impatto con la Fiat Cinquecento bianca condotta da S. S., classe 1992 di Marcaria, che stava svoltando a sinistra per entrare nel vicino ristorante (adiacente a una pompa di benzina), pare senza dare la precedenza. La svolta era quasi stata completata, se è vero che la macchina bianca è stata colpito nella zona del fanale anteriore di destra.

La Citroen percorreva la strada per Gazzuolo in direzione di Mantova, mentre la Cinquecento proveniva dall’opposta direzione: ad avere la peggio è stata proprio la ragazza rumena, che inizialmente è stata valutata in codice giallo, ma poi è entrata al Poma di Mantova in codice rosso (ferite gravi), con un serio trauma cranico, come ha riportato il medico intervenuto con il 118. Sembra comunque che la giovane sia fuori pericolo, stando a quanto affermato dai carabinieri di Marcaria, che sono accorsi sul posto assieme alla polizia locale e ai vigili del fuoco di Mantova.

I carabinieri hanno effettuato i rilievi del caso, la polizia locale ha aiutato a regolare il traffico, ovviamente congestionato trattandosi di una strada provinciale molto trafficata, mentre i vigili del fuoco hanno estratto la ragazza dall’abitacolo della automobile dove era rimasta incastrata: per riuscire nell’operazione è stato addirittura necessario staccare la portiere del sedile del conducente. S. S. di Marcaria se l’è cavata invece con ferite di media gravità, tanto che è stata portata all’ospedale in codice giallo. Sul posto anche il carro attrezzi della ditta Gozzi di Marcaria, che ha rimosso le due auto: la Citroen, che ha perso anche un po’ di olio lungo il manto stradale, come si evince dalle foto, era quella messa decisamente peggio.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti