Commenta

Amici del Po: passata
la piena, tutto pronto
per la nuova stagione

lido-ev

Nella foto, giostrine nuove e piscina pronta alla polisportiva Amici del Po

Tutto pronto agli Amici del Po di Casalmaggiore per l’apertura della stagione. La piena primaverile s’è lasciata alle spalle diverse migliaia di euro di danni, ma in poche settimane la polisportiva casalese che sorge in zona Lido si è rimessa a nuovo.

“Abbiamo dovuto rifare i trattamenti igienici non solo per le piscine, ma anche per strutture come spogliatoi e palestra, interessate dall’esondazione del fiume”: spiega il presidente, Paolo Antonini. “Abbiamo completato i lavori di rifacimento dei vialetti d’accesso alla società, della pavimentazione della piscina più recente e del campo da basket”.

Fra interventi programmati e non, per la polisportiva Amici del Po l’esborso è stato notevole: “Diecimila euro sono stati spesi solo per le nuove giostre del parco giochi, poi sono stati acquistati arredi estivi e altro: tutte spese preventivate, queste. Il problema sono le altre migliaia di euro spese per rimediare alla piena primaverile. Non esistono assicurazioni a copertura di questi danni, spetta alla società provvedere”.

Ora però è tutto pronto per l’apertura della stagione: “Restano da sbrigare le pratiche burocratiche. Se tutto va bene, già domenica potremo aprire le piscine. Tempo permettendo ovviamente”.

In ottica futura, gli Amici del Po hanno già inoltrato domanda alla Fir, Federazione Italiana Rugby, per ottenere contributi indirizzati alla realizzazione di un impianto di illuminazione del campo da rugby e per la riorganizzazione degli spogliatoi.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti