Commenta

Il Papa dona 6mila
euro alla Tenda di Cristo
di Rivarolo del Re

tenda-papa_ev

Come noto il nuovo Papa Francesco da subito si è contraddistinto per il suo grande impegno verso i poveri e i più deboli. Ecco perché, in tal senso, non stupisce la decisione del Pontefice di aiutare anche una realtà molto attiva nel territorio casalasco.

Certo, ricevere una donazione da parte della massima autorità della Chiesa Cristiana è sempre particolarmente rilevante e così Padre Francesco Zambotti può davvero sorridere. Il 23 maggio scorso Padre Zambotti ha illustrato le attività della Tenda di Cristo di Rivarolo del Re, che lui stesso dirige ormai da anni, a Guido Pozzo, ovvero all’Arcivescovo Elemosiniere del Papa. Evidentemente la relazione ha colpito molto l’Arcivescovo, se è vero che lo stesso ha fatto da tramite con il Pontefice, riuscendo a far destinare una donazione importante alla Tenda di Cristo: 6mila euro che, di questi tempi in particolare, fanno comodo eccome.

Duecentocinquanta i poveri che ogni giorno la Tenda di Cristo di Rivarolo del Re segue: per questo il contributo, stanziato dallo Ior per volere del sommo Pontefice, è senza dubbio bene accetto. In particolare, a colpire Padre Zambotti è stata la celerità della decisione di Papa Francesco: il quale, ricevuto il messaggio da Guido Pozzo il 23 maggio, il 4 giugno ha subito dato il via libera all’operazione. Accompagnando peraltro il tutto con una benedizione apostolica che, anche in questo caso, non è certo un “regalo” di tutti i giorni…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti