Commenta

Numeri verdi nel mirino
lettrice contro Enel:
“Voglio il contatore”

Lettera scritta da Anonimo

Una lettrice ci ha inoltrato la mail di protesta che ha inviato ad Enel, per una questione tecnica che da tempo non trova soluzione. Si tratta della richiesta di un contatore, per cui Enel ha l’esclusiva. La solita questione delle chiamate continue a numeri verdi con persone sempre diverse che danno risposte simili e che sistematicamente rinviano la soluzione. La donna in questione lamenta addirittura di non poter trasferirsi nella nuova casa proprio per i continui errori degli operatori nell’impostazione delle pratiche. Ovviamente non accetta di doversi recare presso un punto Enel (tra l’altro lontano) proprio perché un numero verde è stato appositamente creato per risolvere pratiche simili anche telefonicamente.

Ecco il testo della missiva che la lettrice ha inviato ad Enel.

Sono veramente INDIGNATA dal comportamento di ENEL.

Ho fatto TRE richieste per un nuovo contatore e per TRE volte mi è stato detto da persone diverse che la mia pratica è stata CANCELLATA!!!

La prima richiesta è stata fatta il 13 Maggio, dopo 20 giorni lavorativi, ho chiamato il numero verde per scoprire che qualcuno, NON io, aveva cancellato la richiesta.

Fatta la seconda richiesta il 13 Giugno e non sentendo niente per almeno 15 giorni, il 27 Giugno ho chiamato di nuovo il numero verde: mi hanno detto che la pratica era sollecitata e che a breve mi avrebbero mandato un tecnico.

Oggi, siamo in Luglio, dopo aver chiamato di nuovo il numero verde mi sono sentita dire per l’ennesima volta che la mia pratica è stata aperta oggi e che entro 20 giorni lavorativi verranno a farmi il preventivo, oppure di recarmi ad un Punto Enel, che è a 40 km da casa per fare la richiesta!

Ma stiamo SCHERZANDO???

Ogni volta che chiamo parlo con una persona diversa che prende in mano la mia pratica per la prima volta ed ogni volta è la stessa storia!

Vi sembra un comportamento NORMALE?

La gente non può perdere tempo e denaro per seguire le vostre “INADEMPIENZE”…

Poi ogni volta che si chiama il numero verde VOI pretendete il nostro CODICE FISCALE ma noi NON sappiamo con chi stiamo parlando e soprattutto come verranno trattati i nostri dati personali…

Spero che tutto ciò riesca a migliorare il vostro servizio che per il momento sembra aver fatto “CILECCA”.

Buona Giornata la mia è stata ormai rovinata dalla vostra “INADEMPIENZA”…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti