Commenta

Una 24 ore di sport
per la scuola Amurt
in Burkina Faso

bissiri-ev

La scuola di Amurt in costruzione in Burkina Faso ha purtroppo subito recentemente seri danni a causa di una violenta grandinata che si è portata via il tetto.

“L’attività scolastica – afferma Paolo Bocchi – inizia in Africa il primo di ottobre, la sfida a cui siamo chiamati è quella di riparare la struttura  e dotarla di tutto quanto  necessario in tempo utile”.

Amurt Italia organizza insieme alla società Amici del Po, che metterà a disposizione le proprie strutture, la 24 ore di sport- Solidarietà per i bambini africani.

L’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto a favore della scuola di Bissiri.

Tennis, nuoto, beach volley e rugby saranno protagonisti durante la 24 ore che inizierà alle ore 17 di sabato 27 luglio e terminerà alla stessa ora della domenica.

Bar e ristorante saranno sempre aperti. Durante la notte sarà anche possibile pernottare in tenda nel giardino sociale.

E’ possibile iscriversi versando una quota di €.10,00 con tshirt in omaggio  presso al segreteria degli Amici del Po (0375/43502).

Sabato dalle ore 21 Summer party con musica a 360 gradi by dj Rivo in collaborazione con Chat Rhum.

Info 320/2958388 – 333/7122195.

 

© Riproduzione riservata
Commenti