Commenta

Al via “Sinistra in Festa”
A Gussola musica
cucina e politica

sinifesta-ev

Inizia giovedì 11 luglio la 5 giorni di “Sinistra in festa” presso il parco comunale di Gussola. Cinque giorni di musica, gastronomia cultura e dibattito.  Ecco il programma dettagliato, dopo aver detto che ogni sera la cucina garantisce un’ampia scelta di piatti tradizionali e alle 23,30 il risotto. Giovedì 11 dalle 20 pescegatto, rane fritte e fritto misto di mare e serata danzante con l’orchestra Luca Canali. Venerdì 12 dalle ore 20 gnocco fritto con salumi e porchetta e doppio appuntamento musicale: alle 20 i Save Melody ripescano nel panorama musicale degli anni ’60, ’70 e ’80, dalle 22 gli Acrimonia propongono “rock e gnoc”. Sabato 21 ballo con Sonia B, ma in questa serata è previsto anche un appuntamento speciale. Alle 19,30 infatti si terrà il dibattito “Una mobilità diversa è possibile. No alle nuove autostrade”. Interverranno il deputato di SEL Franco Bordo, l’assessore del comune di Casalmaggiore Pierluigi Pasotto del PRC e Cesare Vacchelli, del Coordinamento comitati contro le autostrade CR-MN e TI-BRE. Durante l’incontro verrà illustrata l’interrogazione parlamentare presentata da SEL in merito all’autostrada Cremona-Mantova.

Tornando al programma della festa, domenica 14 pranzo alla festa alle ore 12,30 e ballo dalle 21 con Fausto Tenca. Lunedì 15 chiusura della festa con una supertombola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti