Commenta

Danni post-nubifragio,
Malvezzi: “Imprenditori
non resteranno soli”

sopralluogo-malvezzi-voltini-ev

Nella foto, Malvezzi (terzo da sinistra) durante il sopralluogo post-nubifragio

Dopo i gravi danni provocati dal maltempo, con un ordine del giorno presentato a sua firma, il consigliere regionale del Pdl Carlo Malvezzi ha ottenuto l’impegno della giunta regionale “a garantire, anche attraverso l’eventuale coinvolgimento di Finlombarda (società controllata da Regione Lombardia che si occupa di sviluppo economico-sociale e della competitività del tessuto produttivo locale) finanziamenti a tasso agevolato per il ripristino degli edifici produttivi danneggiati nelle stesse province”.

Per Malvezzi, Regione Lombardia “ha il merito di essersi mossa con rapidità ed efficacia, lavorando insieme alle autonomie locali anche alla definizione degli effettivi danni per arrivare a chiedere al Governo lo stato di calamità naturale”.

“Ho chiesto e ottenuto dalla giunta – precisa Malvezzi – l’impegno ad un gesto di attenzione ancora più concreto, così che gli imprenditori e gli enti locali colpiti non siano lasciati soli. I finanziamenti a tasso agevolato serviranno a sostenere i produttori agricoli, artigiani e industriali che hanno subìto danneggiamenti ai propri edifici produttivi. Di fronte a simili eventi – conclude Malvezzi – dimostriamo di mettere in campo risposte serie e concrete”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti