Commenta

Basso Casalasco,
assieme per un piano
d’area condiviso

scandolara-ev

Foto Google Maps

Riunione lunedì pomeriggio tra i nove comuni che fanno parte del Piano dei Servizi Intercomunali ACI 13. L’incontro si terrà nella sala consigliare di Scandolara Ravara alle ore 18,30, con la partecipazione dell’assessore provinciale alla pianificazione e coordinamento territoriale Vanni Leoni, il vero regista dell’iniziativa che si va a discutere.

Quale sia questa iniziativa è presto detto, anzi lo spiega lo stesso assessore: “Preso atto delle difficoltà di pianificazione dei piani urbanistici previsti dal piano territoriale, la Provincia ha messo a disposizione risorse per realizzare coi sindaci un progetto di area vasta”. Si tratta di un progetto che si pone l’obiettivo di creare le condizioni per una gestione condivisa e più efficiente del territorio, assorbendo tutte le tematiche possibili che possono vedere la collaborazione tra diversi comuni. Questi i 9 comuni interessati: Casteldidone, Cingia de’ Botti, Gussola, Motta Baluffi, San Giovanni in Croce, Scandolara Ravara, Solarolo Rainerio, Torricella del Pizzo e Voltido.

Tutti i sindaci in passato hanno firmato il protocollo d’intesa, e quello di lunedì 29 luglio è il primo tavolo di lavoro convocato, in un percorso che si vorrebbe chiudere entro la fine dell’anno.

Vanni Raineri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti