Commenta

Avis di Casalmaggiore
da giovedì al via
l’attesa Festa Estiva

avis_ev

Nella foto, la sede Avis di Casalmaggiore in via Baslenga

Grande attesa a Casalmaggiore per il tradizionale appuntamento con la Festa Estiva della sezione comunale dell’Avis, in programma presso la sede sociale in via Baslenga dal 1° al 4 agosto.

Tanti, come sempre, i volontari coinvolti. Tante, come sempre, le offerte gastronomiche e di svago. Si comincia giovedì con la compagnia Avis teatro di Casalmaggiore che presenta alle ore 21 lo spettacolo dialettale “Sartur da dona”, libera trasposizione della commedia “Sarto per signora” di Goerges Feydeau. Ingresso libero, funzionerà solo il servizio bar.

Venerdì aprirà i battenti la cucina con la tradizionale sagra del gnocco fritto, anche da asporto (solo dalle ore 19 alle 19,30). Quindi, serata danzante con Filodeco cover band anni ‘60/’70.

Dal gnocco fritto al menu avisino: sabato e domenica sarà possibile scegliere fra diverse portate, col servizio cucina attivo dalle ore 19,30 alle ore 22,30. Per l’occasione, la Festa Estiva prevede anche serate danzanti con le orchestre di Nadia Nadì prima e Giacomo Maini poi.

L’intero ricavato della quattro giorni di festa avisina sarà interamente devoluto al sostentamento della sezione e alla diffusione degli ideali associativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti