Commenta

Curiosità dal consiglio
colpisce la posizione
“yoga” di Gialdi

simonetta-yoga_ev

Simonetta Gialdi è uno dei personaggi politici che più si mette in evidenza durante i Consigli Comunali di Viadana. L’esponente di Porta Nuova, oltre ad essere l’unica a girare la faccia verso il pubblico quando fa gli interventi, non lascia passare indenni i vari  punti all’ordine del giorno presentati dalla Giunta a cui fa letteralmente e costantemente le pulci.

Non per una semplice polemica strumentale ma con effettiva cognizione di causa, dimostrando oltretutto competenza e conoscenza delle varie materie. La consigliera però non passa inosservata anche per un’altra caratteristica rappresentata dal suo singolare modo di stare seduta. Invece di tenere, come tutti, le gambe sotto il tavolo, le ripiega ad angolo acuto sotto i glutei assumendo una specie di posizione yoga che suscita curiosità tra gli osservatori.

Probabilmente un atteggiamento che la rende più rilassata oltre che darle disinvoltura e  scioltezza e che in nessun modo vuole mancare di riguardo alla solennità del luogo. Ma solo porre rimedio, come lei stessa ha spiegato a chi gliene chiedeva ragioni, alla notevole scomodità delle sedie dell’aula consiliare.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti