Commenta

Cedimento del collettore
fognario: si cerca una
soluzione al problema

collettore-ev

Nella foto, i lavori al collettore di via Matteotti

Sono iniziati verso le ore 8 di lunedì i lavori attorno al collettore fognario di via Matteotti a Casalmaggiore, nei pressi del cimitero. L’impianto è sotto osservazione a causa della grande voragine che si è creata la settimana scorsa attorno al collettore medesimo.

Alcuni responsabili e tecnici del comune di Casalmaggiore, tra cui Uber Ferrari e Claudio Lena, sono sul posto per trovare una soluzione al problema assieme agli addetti della Gisi la società proprietaria del collettore da cui probabilmente è scaturita la perdita che conseguentemente ha poi fatto franare la terra creando un cratere recintato da nastro bianco e rosso per evitare pericolosi avvicinamenti da parte dei curiosi.

Per il momento si sta procedendo a prosciugare il collettore, che raccoglie le acque attorno a Vicoboneghisio per dirigerle verso il depuratore di Vicomoscano. Sul posto anche due agenti della Polizia municipale.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti