Commenta

Vecchio ospedale, nuovo
furto: finestrino rotto
via l’autoradio

auto-furto-radio-ev

Nella foto, l’auto col finestrino rotto e l’interno privo dell’autoradio

Decisamente sconsigliabile parcheggiare nel piazzale dietro al vecchio Ospedale di via Cairoli, a Casalmaggiore. Anche martedì una macchina si è ritrovata col finestrino infranto e l’autoradio asportata.

E’ capitato ad una Fiat Punto rossa non recentissima e di proprietà di una persona residente nei paraggi. Qualcuno probabilmente durante la notte si è avvicinato alla vettura infrangendo con un colpo secco il vetro lato guida e allungando le mani nell’abitacolo per rubare la radio di cui sono rimasti solo i cavi penzolanti all’interno.

Non è escluso che dentro ci fossero altri oggetti di un certo valore che i ladri non hanno potuto prelevare per la fretta di scappare. Avvertito dalla Polizia locale il proprietario si è portato nel piazzale per constatare i danni e prendersi così quello che non era stato ancora trafugato.

L’episodio ricorda una vicenda simile allorchè venne rotto il lunotto di una Mercedes per rubare il computer. In quell’occasione però il figlio del proprietario della vettura si accorse del colpo dando l’allarme e facendo scappare il malvivente a mani vuote.

Un posto decisamente rischioso questo spazio dietro l’ospedale vecchio per la frequentazione di individui che  di notte entrano nelle stanze del nosocomio abbandonato e poi si divertono anche a danneggiare le auto in sosta.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti