Commenta

Grossi carichi di lavoro
per la Pomì
nel ritiro di Forte

Pomi-a-Forte-ev

E’ una Pomì che viaggia a buona velocità quella che si sta apprezzando a Forte dei Marmi nel contesto del ritiro. Due le sedute proposte nella giornata di martedì dallo staff, una mattutina ed una pomeridiana, entrambe sulla sabbia della spiaggia antistante la Casa al Mare di Casalmaggiore. Il preparatore atletico Riccardo Ton sta sottoponendo le giocatrici ad un estenuante lavoro di fatica-resistenza abbinato alla mobilità sul terreno sabbioso, mentre la coppia Beltrami-Bolzoni sta curando la parte tecnica, limitata alla seconda parte degli allenamenti quando viene dato spazio alla palla. Poco il lavoro per le mani del fisio Paolo Aglietti che al di là del normale defaticamento dei muscoli delle giocatrici rosa non ha dovuto intervenire per casi di risentimenti muscolari. Conferma il bilancio positivo di questa prima metà di ritiro mister Alessandro Beltrami. “C’è da essere soddisfatti di come le ragazze stanno reagendo agli stimoli che vengono loro imposti – commenta il tecnico – oltre all’impegno e alla buona volontà su una superficie difficile come quella sabbiosa, vedo in loro grandi motivazioni e questo è importante per un gruppo giovane come il nostro”. L’esperienza del ritiro versiliano, come da tradizione, per la Pomì riveste un’importanza fondamentale per la stagione agonistica. “Sono contento di essere tornato dalla Germania per questo ritiro, si tratta di un’esperienza fortificante per una gruppo di giocatrici che devono cercare il più velocemente affiatamento ed intesa. Anche per noi dello staff il soggiorno a Forte dei Marmi si sta rivelando basilare poiché ci permette di conoscere come lavora la società e la passione che muove la dirigenza. Abbiamo anche preso contatto con molte persone di Casalmaggiore, oltre che dirigenti, appassionati della squadra. Penso che trovare il consenso di chi poi durante la stagione ci seguirà da vicino sia fondamentale e da quello che capisco a Casalmaggiore c’è fame di grande volley. Siamo qui per offrire il miglior spettacolo e per far divertire i nostri tifosi”.

© Riproduzione riservata
Commenti