Commenta

Casalmaggiore piange
Claudio Cova, re
degli pneumatici

cova-gomme_ev

Si è spento all’età di 77 anni Claudio Cova, noto imprenditore di Casalmaggiore fondatore della omonima azienda “Cova Claudio e figli” specializzata nella ricostruzione di pneumatici. Dopo una lunga malattia durata 8 anni tra l’alternarsi di riprese e ricadute il suo organismo ha ceduto spegnendosi lunedì pomeriggio attorno alle ore 18 presso la Casa di Riposo Busi al termine dell’ennesima crisi purtroppo stavolta risultata fatale.

Originario di Parma, Claudio Cova era giunto a Casalmaggiore parecchio tempo fa inserendosi nell’azienda di via Lamari a Vicobellignano, al quale è riuscito a garantire successo ed espansione grazie ad un impegno assiduo e ad un ingegno altrettanto notevole per progetti ed idee innovative nel settore della ricostruzione delle gomme per carrelli elevatori.

Molto spiccata anche la sua umanità unita ad una simpatia ed ilarità che rendeva la sua compagnia assolutamente piacevole. La sua perdita addolora non solo la consorte Giordana, i due figli Raffaella e Gabriele e i nipoti Fabio, Nicole e Laura, ma anche tanta gente che ha avuto modo di conoscerlo e apprezzare le sue grandi capacità. Tanti infatti gli operai della sua ditta che già nella mattinata di martedì hanno recato visita al feretro presso la camera ardente della Casa di Riposo Busi.

I funerali si terranno sempre presso la Cappella della Fondazione Busi mercoledì mattina alle ore 9.30: il corpo sarà poi cremato a Mantova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti