Commenta

Isola, dopo la sentenza
il comune conferma
la lotta alle nutrie

nutrie-ev

L’Amministrazione comunale di Isola Dovarese rende noto di aver confermato il proprio sostegno e la propria vicinanza ai volontari che concorrono al contenimento della proliferazione delle nutrie, in adempimento del Piano Provinciale di controllo della nutria. Il suddetto provvedimento si è reso opportuno a seguito della sentenza emessa dal Tar di Brescia il 21 maggio, su ricorso dell’associazione vittime della Caccia e della Lega per l’abolizione della Caccia. Nel ricorso le associazioni ricorrenti hanno chiesto l’annullamento di un’ordinanza, emessa dal Sindaco di Isola Dovarese, recante disposizioni organizzatorie delle attività di abbattimento delle nutrie sul territorio comunale, secondo uno schema seriale utilizzato per impugnare analoghe ordinanze anche da altre amministrazioni territoriali del cremonese e del bresciano. In una sentenza parallela riguardante un altro comune, il giudice, pur avendo disposto l’annullamento del provvedimento impugnato, ha riconosciuto che sulla base della programmazione provinciale vigente spettano ai Comuni “compiti di compartecipazione economica al progetto, di segnalazione alla Provincia delle aree di intervento, di supporto di personale e/o di volontari autorizzati dalla Provincia in loco, di richiesta di autorizzazione ai conduttori agricoli, di informazione alla cittadinanza”.

Appare, quindi, opportuno chiarire,- afferma il comunicato del comune di Isola – che il piano provinciale afferma la sua validità “su tutto il territorio provinciale eccetto le aree a Parco Regionale Naturale”, autorizza esplicitamente la soppressione delle nutrie sia in via diretta con il fucile, sia con l’impiego di cloroformio e di gabbie trappola e a tutt’oggi non risulta impugnato o minimamente contestato dalle associazioni che hanno promosso i ricorsi in questione. Nel ribadire il proprio sostegno al mondo del volontariato impegnato nella difesa dell’ambiente e patrimonio agricolo isolano l’Amministrazione Comunale ricorda alla cittadinanza che la lotta alla proliferazione delle nutrie continua, a fianco dell’Amministrazione Provinciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti