Commenta

Pomì, la soddisfazione
del preparatore Ton:
“Qui il clima giusto”

pomi-a-forte-ev

Prosegue a ritmi serrati la preparazione della Pomì Casalmaggiore che sta per mandare in archivio la prima settimana di allenamenti del dopo ritiro. La squadra sta prendendo sempre più forma, dopo l’arrivo di Lipicer, Aguirre e Quiligotti, le giocatrici ora a disposizione di mister Alessandro Beltrami sono dieci. All’appello mancano Alessia Gennari e Letizia Camera impegnate con la nazionale in Giappone per la final six del World Grand Prix, sconfitta venerdì mattina dal Brasile 3 a 0 e ancora a secco di vittorie nella fase finale della competizione internazionale.

Al ritmo di due allenamenti giornalieri durante i quali vengono intervallate sedute di potenziamento presso la palestra Master Gym di Casalmaggiore, per il quinto anno al fianco della squadra casalasca, ad altre improntate sulla tecnica tra Pala Baslenga e Pala Farina di Viadana, la squadra è alla ricerca della giusta condizione che ovviamente è ancora ben lungi dall’essere raggiunta.

A tracciare un bilancio di queste prime settimane di allenamenti il preparatore atletico Riccardo Ton. “Direi che tutto sta procedendo per il meglio, le ragazze stanno evidenziando disponibilità, entusiasmo ed impegno. Nonostante le fatiche del ritiro di Forte dei Marmi continuano a lavorare sodo senza lamentarsi. Non tutte si trovano allo stesso livello di forma, c’è anche chi accusa qualche acciacco, strascico della passata stagione, ma insieme allo staff medico si sta lavorando per ottimizzare al massimo il loro rendimento”.

Arrivi da una grande realtà come Conegliano, cosa stai apprezzando dell’ambiente Pomì? “Il ritiro di Forte dei Marmi – prosegue Riccardo Ton – mi ha aiutato a capire come si lavora in questa società e ad inserirmi nei suoi meccanismi, a conoscere le persone che lavorano dietro le quinte e che mettono nel loro operato passione e competenza. Devo dire che si respira proprio un’aria famigliare, tutti contribuiscono a farti sentire a casa. E’ bello lavorare in questo clima”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti