Commenta

Viadana, la polemica
politica contagia anche
le onoreficenze

viadana-municipio-ev

Non c’è pace per la maggioranza politica viadanese. Qualsiasi pretesto è utile per sollevare critiche e contestazioni, anche se spesso i dibattiti e le controversie si accendono per puro spirito di polemica. Ad esempio l’ultima questione riguardante la commissione incaricata di scegliere ogni anno il cittadino viadanese meritevole di speciale menzione, non ha motivo di esistere. Lo spiega chiaramente Gabriele Oselini presidente del Consiglio Comunale di Viadana raccogliendo una riserva espressa in questo senso da Cavatorta esponente della Lega Nord: “Il regolamento parla chiaro in tal senso – sottolinea Oselini – specificando che la commissione è composta dal sottoscritto più due rappresentanti del Consiglio Comunale, uno della maggioranza e uno della minoranza. Per la maggioranza la scelta è caduta su Salvatore Rosario Villirillo mentre l’opposizione ha indicato Christian Manfredi.Toccava a loro mettersi d’accordo ed eventualmente suggerire un diverso nominativo. Non deve essere un problema della Commissione”.

Probabilmente il malcontento di Cavatorta nasce dal fatto che dopo l’uscita di Cesare Barzoni dal consesso comunale il Pdl viadanese ha un solo rappresentante seduto in aula che è appunto Manfredi. La Lega invece di rappresentanti ne ha tre: Gualerzi, Bellini e Cavatorta, Questa superiorità numerica probabilmente spinge all’esigenza di avere più peso possibile a livello rappresentativo  e di conseguenza a livello di immagine pubblica . “Ma questo è un problema che deve essere risolto al loro interno, non devono polemizzare con noi” conclude Gabriele Oselini, che ricorda come oltretutto le indicazioni per i cittadini meritevoli di encomio le possono fare tutti, dai consilieri ai semplici cittadini. Quest’anno i due viadanesi raggiunti da tale attribuzione, come già annunciato, sono il medico chirurgo presidente dell’Andos Oglio Po Claudio Pagliari e l’ex insegnante di San Matteo Ada Baiocchi. La commissione esaminatrice delle proposte, oltre che da Oselini, Villirillo e Manfredi, è costituita anche da don Carlo Valli, Angelo Mario Boni, Doriana Rossi e Davide Montanari.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti