Commenta

Sbanda in moto e
scivola: paura per
34enne di Martignana

inci-vico_ev

Ha perso il controllo del suo scooterone, uno Yamaha, e ha strisciato sull’asfalto per alcuni metri, riportando lievi traumi e un grosso spavento: un uomo di 34 anni, le cui generalità non sono state rese note, è partito da Martignana, dove risiede, attorno alle 17.45 e stava percorrendo via D’Azeglio, a Vicobellignano, in uscita dalla frazione.

Stando alla dinamica dell’incidente, ricostruita dalla polizia locale di Casalmaggiore grazie alla testimonianza dei non pochi presenti, pare che l’uomo abbia fatto tutto da solo, perdendo il controllo del mezzo. Dal ciglio destro della strada una Fiat Panda di colore giallo si stava immettendo sulla sede stradale e probabilmente il 34enne di Martignana ha temuto che il mezzo a quattro ruote non gli desse la precedenza.

A quel punto ha inchiodato e poi ha sbandato: lo scooter ha percorso parecchi metri strisciando a terra, prima di terminare la sua corsa sull’asfalto, fortunatamente senza invadere l’altra carreggiata. Il 34enne, invece, nella sfortuna è stato fortunato, perché nessun’altra automobile lo ha colpito durante la sua carambola che gli ha provocato escoriazioni e botte ma, pare, non fratture. L’uomo è stato subito soccorso dai sanitari e portato all’ospedale in codice giallo (diventato poi verde all’ingresso al nosocomio Oglio Po), mentre due agenti della polizia locale hanno ricostruito l’accaduto e regolato il traffico di via D’Azeglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti