Commenta

Rugby Viadana,
con Rovigo sabato è
già big match

viadana-rovigo-rugby_ev

Cresce la febbre per la sfida Viadana vs Rovigo giunta alla 27a tappa, che si giocherà sabato. Lo scorso anno la partita terminò con la vittoria dei gialloneri (16-12) mentre nella gara di ritorno furono i bersaglieri a cogliere il successo (17-6).

“Queste sono sfide particolarmente importanti per il nostro campionato – sottolinea coach Rowland Phillips -, è stimolante affrontare ora il Rovigo, un avversario che sarà tosto per chiunque. Hanno cambiato molto è vero, ma hanno migliorato il proprio livello di rugby, situazione che abbiamo già testato quest’estate in pre season. Proprio nella partita del 31 agosto hanno giocato con grande confidenza e devo ammettere che si sono mostrati superiori in ogni fase del gioco. Per quello che ci riguarda – continua il tecnico gallese – siamo cresciuti molto da quella partita e sabato potremo verificare i progressi fatti. Ci sono tutti gli ingredienti per una grande giornata che auspico possa essere condivisa dal numero maggiore possibile di tifosi. Ci sarà bisogno del loro calore! Purtroppo affrontiamo questa gara con qualche atleta fermo ai box, ma non dobbiamo certo cercare alibi, in quanto il nostro roster è competitivo e sta trovando il giusto amalgama”.

RUGBY VIADANA: 15 Sintich; 14 Robertson, 13 G. Pavan, 12 Pizarro (cap), 11 Fenner; 10 Ke. Apperley, 9 Bronzini; 8 Padrò, 7 And. Denti, 6 Pascu; 5 Horn, 4 Van Jaarsveld; 3 Cagna, 2 Ant. Denti, 1Cenedese. A disp.: Bigi, Greco, Coletti, Du Plessis, Pelizzari, Travagli, Gennari, Sanchez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti