Commenta

Club ‘rotariani’ riuniti
per il Governatore
del distretto 2050

rotary-spalla-governatore-ev

Nella foto, al centro il Governatore Anna Spalla

Imponente rappresentanza di soci rotariani e molti ospiti martedì al ristorante Bifi di Casalmaggiore per una conviviale di lusso. Ospite della serata il Governatore del distretto 2050 Anna Spalla, laureata in ingegneria civile e reduce dalla partecipazione ad un’assemblea internazionale rotariana. “Credevo si trattasse di una bella vacanza in California, invece abbiamo vissuto come in un collegio con un ritmo di lavoro incalzante a contatto col presidente internazionale”: ha spiegato la Governatrice rivelando che da quel convegno sarebbero poi uscite le linee guida e le indicazioni per tutti i Club del mondo e i milioni di rotariani associati.

Anna Spalla ha quindi relazionato su diversi temi che sono alla base della partecipazione rotariana. Parlando del rigore etico nel lavoro, nel modo di vivere, donando se stessi prima di pensare a se stessi, della questione morale e della semplicità e umiltà prendendo riferimento da Papa Francesco, rotariano in Argentina. “Vedete – ha proseguito il Governatore – dall’intuizione di uno può partire  un’idea mondiale e per noi è stata la scelta di portare la vaccinazione antipolio in Africa, così come ha suggerito nel 1985 un nostro socio di Salò-Desenzano”.

Anna Spalla poi ha insistito molto sul ruolo dei giovani: nel territorio sta partendo il programma Ryla per coinvolgere nella missione rotariana anche studenti quindicenni. A tale proposito è stato ricordato che i Rotary sono stati tra i primi ad assegnare borse di studio mandando studenti a studiare all’estero ancor prima che venisse avviato il progetto Erasmus. “Sappiamo di essere bravi – ha concluso con una punta di legittimo orgoglio la Governatrice – e quindi mettiamo in gioco le nostre capacità per vincere tutte le sfide di questo critico momento”. L’intermeeting organizzato da Mario Fazzi presidente del Rotary Club Casalmaggiore Viadana Sabbioneta ha coinvolto anche i Club Oglio Po e Piadena Oglio Chiese coi rispettivi presidenti Leonardo Stringhini Manlio Troletti.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti