Commenta

Rotonda Diotti con
installazione: Museo
del Bijou accontentato

rotonda-diotti_ev

Nella foto, i lavori alla rotatoria Diotti

Una polemica che rischiava di accendersi, e che per certi versi si era accesa davvero un mese e mezzo fa, si spegne in un clima di festa, lo stesso che Casalmaggiore si appresta a vivere il prossimo 19 ottobre.

La Giornata del Canottaggio, con la partecipazione del sindaco di Cremona Oreste Perri, dell’assessore regionale Antonio Rossi, olimpionico della canoa e di Giuseppe Abbagnale, indimenticabile campione del quattro di coppia, servirà infatti a inaugurare una scultura che in questi giorni sta sorgendo in largo Marinai d’Italia, che riproduce, in forma stilizzata, la forma delle imbarcazioni.

Una scelta sacrosanta che però aveva spinto Paolo Zani, presidente dell’associazione Amici del Museo del Bijou, a protestare: “E’ giusto che la città di Casalmaggiore sia ricordata per le medaglie olimpiche di Farina e Raineri, ma perché non ricordare anche il nostro museo, unico in Italia?” si era chiesto Zani.

Che però è stato subito accontentato: una scultura dalle dimensioni notevoli, 4 metri circa di altezza, sarà infatti realizzata e posta nella rotonda Diotti: a realizzarla sarà niente meno che l’artista casalese di fama internazionale Brunivo Buttarelli, già al lavoro nel suo studio di Merano. L’artista si è offerto di lavorare gratuitamente, mentre il progetto e il dono alla cittadinanza sono stati pensati dal Lions di Casalmaggiore, che si accolleranno le spese vive sui materiali. E’ il caso di dirlo: su quella rotonda c’è spazio per tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti