Commenta

Rotary con Tombolini:
“Il digitale non è
nemico del cartaceo”

rotary-tombolini_ev

Quale è il futuro dell’editoria? Libri di carta o elettronici? Il dubbio amletico si è riproposto lunedi scorso durante la conviviale del Rotary Club Casalmaggiore Viadana Sabbioneta che ha avuto come ospite Antonio Tombolini, esperto e socio della “Simplicissimus srl” specializzata nella distribuzione di prodotti telematici.

“Certo se pensiamo agli zaini dei nostri figli la scelta non sarebbe difficile da attuare. Solo che sfido chiunque a trovare non dico una scuola, ma una classe dove il segnale wifi arrivi perfettamente” ha spiegato il relatore raccontando il boom dei prodotti elettronici e il suo impegno in questa attività. E’ stato toccato pure l’argomento  dei quotidiani che accusano un calo delle vendite anche per colpa delle edizioni on line che ormai quasi tutti possiedono. “Certo, poter vedere le notizie sul proprio terminale in anticipo sull’edizione cartacea non spinge il lettore ad andare in edicola la mattina dopo”. Tale scelta, secondo Tombolini è determinata dalla necessità di dimostrare un più alto numero di copie stampate per ottenere i contributi dallo Stato.

Una speranza di sviluppo per i giornali comunque è rappresentata dalla imminente uscita su I-Pad della rubrica “edicola”, dentro la quale appariranno tutte le testate che sino ad oggi si sono dovute gestire in proprio. Antonio Tombolini, sempre sul discorso scolastico, ha spiegato le difficoltà nel passare ai libri digitali per la resistenza delle lobby che proteggono il settore costringendo milioni di studenti a comperare i  costosissimi testi che tra l’altro ogni anno vengono cambiati. Nonostante questo il libro sta attraversando un’evidentissima crisi che però non è causata dai libri elettronici che al contrario stimolano il lettore a procurarsi l’edizione tradizionale da tenersi sullo scaffale dopo averne letto la versione digitale. Alla fine il presidente del Rotary Mario Fazzi ha fatto dono all’ospite di un prezioso e pesante volume di arte e cultura naturalmente in versione cartacea.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti