Commenta

“Dal sole alla luna”,
il prof. Ventura si
dedica ai racconti

sole-luna_ev

Per tutti, e in particolare per molte generazioni di giovani che sono passate dal polo scolastico Romani di Casalmaggiore, è stato il professore di educazione fisica. Non solo, Stefano Ventura ha anche allenato parecchi ragazzi, insegnando loro i segreti del mondo della pallacanestro sin dalla tenera età nella società di basket di Casalmaggiore.

Ora però Stefano Ventura fa il suo esordio a livello letterario con un nuovo volume che raccoglie tre racconti sotto il titolo “Dal sole alla luna”. Il libro sarà presentato giovedì sera alle ore 20.30 presso la biblioteca Mortara di via Marconi a Casalmaggiore, alla presenza della giornalista Chiara Daina, che intervisterà l’autore.

Il libro di Ventura, come detto, viaggia tra il fantasy e il romanzo e i tre racconti hanno come filo conduttore principale il tempo: rappresentano infatti passato, presente e futuro, sin dall’ambientazione scelta. La scheda del libro parla infatti di “tre racconti in un’incessante orbita tra le ombre del passato, la luce del presente e l’incognita del futuro”.

“Il giovane William” narra la storia della bellissima Zelda, del giovane William e di un inquietante nano, che ritornano dal passato insinuandosi nei nostri sogni. “Neve” invece parla del Prof. Giovanni Radici, affermato cattedratico universitario di filosofia, che si ritrova alle prese con un insolito allievo che lo porterà a conoscere meglio se stesso. “Berenice” infine è ambientato in un lontanissimo futuro: Dirk Mallow, capitano della nave astrale Berenice si ritrova a bordo un non ben definito passeggero che attraverso la mitologia unirà il futuro con il passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti