Commenta

Agoiolo commemora
i caduti di tutte
le guerre

commemorazione-caduti-ev

Nella foto, la commemorazione ai caduti di tutte le guerre, ad Agoiolo

Commemorazioni ufficiali in onore dei caduti di tutte le guerre, domenica mattina ad Agoiolo, frazione di Casalmaggiore che aveva a sua volta ricordato le forze armate ed i morti per la patria sette giorni prima. La cerimonia ha visto la tradizionale posa della corona d’alloro al monumento ai caduti, alla presenza di forze dell’ordine – Carabinieri, Polizia stradale e Polizia locale), rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’Arma di Casalmaggiore, sindaco Claudio Silla, vicesindaco Luigi Borghesi, presidente del consiglio comunale Calogero Tascarella e consigliere delegato di frazione Claudio Cerati.

A celebrare la Santa Messa delle ore 10, don Gabriele Bonoldi, che al termine della funzione religiosa ha guidato il corteo sino a raggiungere il monumento ai caduti di Agoiolo. Qui è stata posata la corona d’alloro, quindi il parroco ha impartito la benedizione.

In chiosa alla cerimonia, ha preso la parola il sindaco di Casalmaggiore Claudio Silla: “Ringraziamo Agoiolo ed il suo parroco – ha esordito il primo cittadino – perché con questa significativa ricorrenza tengono vivo il ricordo della nostra storia, di momenti bui come quelli legati alla perdita di vite umane”. Con l’onore a tutti i caduti, è terminata la cerimonia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti