Commenta

Casalinga-vedetta
sventa un furto
d’auto a Casalmaggiore

furto-auto-ev

Lunedì pomeriggio, in via Combattenti Alleati a Casalmaggiore, una casalinga è riuscita, urlando, a mettere in fuga due ladri intenti a compiere un furto: nel mirino una delle auto in sosta davanti all’asilo nido comunale Aroldi.

La donna, residente in una delle palazzine Aler della via, ha iniziato ad insospettirsi quando nei pressi delle macchine parcheggiate è arrivato un veicolo di grossa cilindrata da cui è scesa una signora che, con fare furtivo, ha passato visivamente in rassegna le auto prima di risalire a bordo e ripartire.

Avendo assistito alla scena dalla finestra di casa, la massaia si è accorta che dallo stesso mezzo è poi sceso un uomo all’apparenza distinto e dalla carnagione olivastra che prima si è avvicinato alle macchine ‘visionate’ dalla compagna, poi ha iniziato a scassinarne una.

La casalinga dunque ha gridato dalla finestra allarmando alcune persone presenti in zona: tra queste anche la moglie del sindaco Silla. Sorpreso, il ladro è scappato in macchina e fuggito. Del fatto sono stati avvisati anche i Carabinieri della stazione di Casalmaggiore, che si sono messi sulle tracce dei furfanti: la loro auto però pare avesse parte della targa illeggibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti