Commenta

I casalaschi Stradiotti
e Zani entrano nel
direttivo del Cisvol

cisvol-ev

Giorgio Reali è stato riconfermato presidente del Cisvol – Centro di Servizio per il Volontariato di Cremona. I soci del Cisvol si sono riuniti sabato 9 novembre al Centro Pastorale per le operazioni di rinnovo degli organi sociali, giunti alla naturale scadenza. L’assemblea ha visto la partecipazione di oltre 50 associazioni provenienti da tutti i territori della provincia.

Nel Consiglio Direttivo siederanno anche due casalaschi, Maurizio Stradiotti (Le Aquile – Oglio Po) per il volontariato e Maria Chiara Zani (Il Torrione Casalmaggiore) per l’associazionismo, oltre a Dario Amedeo Diotti (Anffas Cremona), Raimonda Lobina (Gruppo Incontro Cremona), Alessandro  Loda (AVIS Provinciale), Ivano  Pederneschi (ADA Cremona), Agostino  Tonarelli (Auser Volontariato Cremona), Silvia Corbari (Coop Iride Cremona). Entrano nel consiglio anche i membri di diritto don Antonio Pezzetti (nominato da Co.Ge. Lombardia) e il cremasco Nicola Cappabianca (nominato dai Forum del Terzo Settore).

Il consiglio così composto, rinnovato per 6 componenti su 11, governerà il CSV di Cremona fino al 2016. Contestualmente alla nomina del direttivo si è svolta anche l’elezione degli organi di controllo e garanzia ovvero il Comitato dei Garanti – che risulta composto da Renato BanderaGiovanni Benedini, Mario Oradini, Giovanna Pigoli, Angelo Rescaglio – e il Collegio dei Revisori, ora composto da Patrizia BarbettaIvo Barbisotti, Alessandra Donelli, Lorenza  Marchesi eVladimiro Sacchi (nominato da Co.Ge. Lombardia).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti