Commenta

Apparizione mariana
il veggente Obertelli
a Fossacaprara

apparizione-ev

Nella foto (tratta da web), una delle preghiere del giovedì a San Bonico

Domenica 24 novembre, alle ore 16, a Fossacaprara, nella cappelletta dell’Azienda Aschieri, è attesa un’apparizione mariana.

L’ospite dell’incontro sarà Celeste Obertelli, il veggente piacentino che ogni giovedì sera, a San Bonico, sostiene di vedere la Madonna, dall’8 luglio del 2004. Sul posto farà la cosiddetta “chiamata mensile” (come viene definita dalle sue parti) per invocare l’apparizione mariana.

L’incontro con Celeste Orbetelli è solitamente molto seguito dai religiosi. Di certo si tratta di un evento particolare che solitamente attrae anche molti curiosi.

Ecco quanto riportato dal sito www.salveregina.it in occasione della 488esima apparizione della ribattezzata Madonna della Notte: La Madonna appare, bellissima, nella grande luce con le mani giunte, con i 3 soliti angeli vicino, scende sorridente sul campo, si abbassa, allarga le mani e dice: “Grazie figliolo, grazie, grazie per tutto quello che fai, ti ringrazio figliolo. Ti raccomando, non avere mai paura e non perderti, mai. Continua il cammino che ti ho chiesto, vai avanti ti prego, non fermarti, il Signore te ne sarà grato. Fai pregare le persone e portale vicino a te, non preoccuparti, Io le mando, Io le chiamo, continua ti prego, continua, porta tanta gente in chiesa, tantissima. Non devi avere paura, nessuno ti fermerà, nessuno, il Signore è la tua guida, un giorno tutti capiranno perché sono qua, un segno grandissimo verrà dal cielo come ti ho promesso, tutti capiranno cosa significa la Mia presenza, è il Signore che lo vuole. Ti prego, dì a tutti di amare e di perdonare tutti e di credere sempre di più nel Signore, solo così potranno vivere. Vi benedico tutti nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen”. La Madonna benedice, chiude le mani, sale nella luce con i 3 soliti angeli e scompare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti