Commenta

Piccoli amministratori
comunali crescono
a Vicobellignano

consiglio-vicobellignano-ev

Nella foto, il consiglio comunale dei ragazzi col sindaco Silla

Piccoli cittadini e amministratori comunali crescono, a Vicobellignano, tra i banchi della classe 5^ della scuola primaria. Ventidue alunni, alla presenza delle insegnanti di riferimento Patrizia Formica, Cinzia Federici e Greta Torresani, hanno preso parte giovedì mattina ad un consiglio comunale straordinario in municipio, a Casalmaggiore.

In sala adunanze non è mancato il padrone di casa, il sindaco Claudio Silla, che ha ascoltato quanto fatto dai giovani amministratori nelle ultime settimane. L’iniziativa, che parte dalla scuola primaria di Vicobellignano, ha riguardato un progetto di studio del territorio, basato sui principi della cittadinanza attiva. La classe 5^ si è suddivisa per gioco fra amministratori comunali e cittadini. Armati di macchina fotografica, gli alunni hanno visitato alcune zone circostanti il loro edificio scolastico, dalla piazzetta retrostante la chiesa di Vicobellignano sino all’argine maestro. Hanno raccolto osservazioni, formulato proposte e redatto interpellanze. Il tutto, sottoposto all’attenzione dei compagni di classe che formano la giunta comunale, organizzatisi al loro interno come veri e propri consiglieri. Agli amministratori comunali è spettato il compito di valutare le ipotesi ideate dai concittadini sulle aree visitate: proposte illustrate, sostenute ma anche valutate in base al budget a disposizione. I progetti hanno quindi avuto studi di fattibilità e, dei tanti, l’amministrazione comunale ha dovuto scegliere quelli economicamente sostenibili.

L’entusiasmo dei bambini che hanno partecipato all’iniziativa si è tradotto giovedì mattina in municipio a Casalmaggiore in un consiglio comunale straordinario, dove ad ascoltare gli alunni c’era il sindaco Silla che si è prestato ad un gioco educativo, di formazione per i futuri cittadini casalesi. Un altro membro dell’amministrazione comunale (quella reale) vivrà un momento di confronto con i ragazzi: una seconda tappa ‘istituzionale’ del progetto vedrà la visita dell’assessore al Bilancio Carla Visioli agli alunni della 5^ di Vicobellignano. Con lei, gli studenti potranno approfondire l’aspetto economico della macchina amministrativa pubblica ed i settori che costituiscono il bilancio comunale. E magari valutare la messa in cantiere di uno dei progetti pensati dai piccoli cittadini ed approvati dalla giunta dei ragazzi.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti