Commenta

Anche Viadana celebra
Santa Barbara, patrono
dei Vigili del Fuoco

vigilifuoco-mantova_ev

Era presente anche il sindaco di Viadana Giorgio Penazzi mercoledì mattina a Mantova, presso il comando provinciale dei Vigili del Fuoco, per celebrare la festa di Santa Barbara, patrono di questa importante istituzione. Penazzi ha voluto partecipare in rappresentanza del comune viadanese, ricordando come per Viadana e per tutto il territorio sia di fondamentale importanza avere una caserma di Vigili del Fuoco: “Un servizio che non vogliamo perdere per nessuno motivo” ha spiegato il sindaco.

Invitato giorni fa dal comandante della caserma provinciale Danilo Pilotti, il sindaco di Viadana ha così potuto presenziare sia alla cerimonia presso la Basilica Palatina di Mantova dedicata proprio a Santa Barbara, con la messa delle ore 10, sia alla cerimonia presso il comando provinciale, dove, dopo la deposizione della corona al Monumento ai caduti, lo stesso Pilotti ha illustrato l’attività dei Vigili del Fuoco di Mantova durante l’anno solare che va a chiudersi. Particolarmente spettacolare, dopo la consegna delle onoreficenze, la dimostrazione degli stessi Vigili del Fuoco, durata quasi un’ora, che ha anticipato il rinfresco per le autorità.

“Peraltro a Mantova” ha ricordato Penazzi “si trova anche il IV reggimento Artiglieria Contraerei “Peschiera”, guidata dal colonnello Franco Fabi e Santa Barbara è patrona anche dell’Arma di Artiglieria, quindi è stata l’occasione per celebrare e rendere il giusto merito a due istituzioni che lavorano con sacrificio per la nostra terra”. La Messa è stata celebrata da monsignor Roberto Busti, vescovo di Mantova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti