Commenta

Renzi sbanca anche
nel casalasco: 85% a
Scandolara, 60% a Piadena

primarie-pd-sessa-ev

Nella foto (Sessa), le operazioni di voto

Matteo Renzi sbanca alle urne delle primarie Pd in tutto il casalasco. La percentuale più elevata è stata registrata nel circolo di Scandolara Ravara, che somma anche Cingia de’ Botti, Derovere, Motta Baluffi, San Martino del Lago e Torricella del Pizzo: superato l’85%. Quella più bassa ottenuta dal sindaco di Firenze, invece, è collocata a Ca d’Andrea, col 36%. A Piadena, con Vho, Drizzona, Calvatone, Voltido e Tornata, Renzi sfiora il 60%. A Gussola, il nuovo segretario nazionale del Pd supera il 73%. Nel casalasco Cuperlo è saldamente al secondo posto, con quasi il 24% nel circolo piadenese, dove Civati ottiene il riscontro più elevato, superando il 16%. Ecco tutti i dati del territorio casalasco, eccezion fatta per Casalmaggiore (disponibili qui).

Seggio Piadena (con Vho, Drizzona, Calvatone, Voltido e Tornata): 343 votanti

  • Renzi 205
  • Cuperlo 82
  • Civati 56

Seggio Gussola: 169 votanti

  • Renzi 124
  • Cuperlo 26
  • Civati 19

Seggio San Giovanni in Croce (con Casteldidone e Solarolo Rainerio): 88 votanti

  • Renzi 62
  • Cuperlo 18
  • Civati 7

Seggio Scandolara Ravara (con Cingia de’ Botti, Derovere, Motta Baluffi, San Martino del Lago, Torricella del Pizzo): 75 votanti

  • Renzi 64
  • Cuperlo 6
  • Civati 5

Seggio Rivarolo del Re ed Uniti: 73 votanti

  • Renzi 48
  • Civati 13
  • Cuperlo 12

Seggio Martignana di Po: 68 votanti

  • Renzi 49
  • Cuperlo 13
  • Civati 6

Seggio Spineda: 38 votanti

  • Renzi 30
  • Cuperlo 5
  • Civati 3

Seggio Ca’ d’Andrea: 14 votanti

  • Cuperlo 9
  • Renzi 5
  • Civati 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti