Commenta

All’ospedale Oglio Po
è arrivata Santa Lucia:
regali per i piccoli degenti

santa-lucia-ospedale-ev

Nella foto, la consegna dei regali nel reparto di Pediatria dell’Oglio Po

“Santa Lucia vien di notte…” si cantava ai bambini una volta per accrescere la loro attesa alla scoperta dei regali sotto il letto. Venerdì, presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale Oglio Po, la tradizione è stata rispettata con un leggero slittamento di orario. Invece che di notte, Santa Lucia è arrivata alle ore 15 del pomeriggio e al posto del somarello il carico dei doni è giunto in reparto sopra un carrello chirurgico.

Ma la sorpresa e lo stupore da parte dei piccoli degenti è stato ugualmente grande e sopratutto inatteso in quell’ambiente. La bella idea è venuta ai volontari dell’Auser di Gussola che oltre a regali utili hanno portato pure diversi sacchetti di dolci.

Insieme a loro oltre a San Lucia col velo in testa e il campanellino tra le mani anche un giovane che si è dipinto il volto e mascherato da clown per strappare un sorriso ai piccoli costretti momentaneamente a passare le giornate in quell’ambiente.

Ad accogliere la colorata comitiva il direttore sanitario Rosario Canino oltre al personale infermieristico del reparto.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti