Commenta

Fuori strada nella
nebbia: mamma e
tre figlie in ospedale

Ambulanza-118-Notte-ev

Un altro incidente alle porte di Cappella, frazione di Casalmaggiore. Un altro sinistro provocato dalla scarsa visibilità dovuta alla fitta nebbia. Negli ultimi quattro giorni sono state due le uscite di strada lungo le vie di campagna casalesi: il primo è di giovedì scorso, quando a rischiare grosso fu un 79enne di Parma.

Domenica, intorno alle ore 18,20, una Citroen Picasso con a bordo una madre e le tre figlie piccole è finita nel fossato a lato della via che da Vicoboneghisio conduce a Cappella. L’auto, all’altezza di una curva, è uscita di strada terminando frontalmente nel fosso. Nessuna conseguenza grave per i quattro coinvolti: oltre all’autista, H. M., classe 1976 di origini marocchine e residente a Casalmaggiore, una bambina di sei anni, F. B., una ragazzina di 9, R. B., ed una di 11, N. B..

Tempestivo l’intervento di un’ambulanza della Padana Soccorso, che ha portato madre e figlie all’ospedale Oglio Po di Vicomoscano in codice verde: per loro solo ferite lievi. Sul posto i carabinieri di Casalmaggiore per i rilievi di rito e la Polizia locale per regolare il traffico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti