Commenta

Crisi diabetica, malore
in strada per un 80enne
di Castelponzone

foto-ambulanza_ev

E’ caduto a terra, inciampando, pare in seguito ad una crisi diabetica. Ma per fortuna il ruzzolone non ha avuto conseguente gravi, tanto che i sanitari accorsi per aiutarlo sono dovuti prima di tutto intervenire con una puntura di insulina per migliorare lo stato di salute dell’uomo. Si tratta di A. S., 80enne residente proprio a Castelponzone, frazione di Scandolara Ravara, che stava tornando dal cimitero e si stava recando nella propria abitazione, vicina alla piazza principale del bel borgo casalasco.

L’uomo era a piedi e stava, come detto, rientrando a casa, quando in via Fornace è stato colpito da un’improvvisa crisi dovuta alla sua malattia. I residenti di via Fornace, dopo avere assistito alla scena, hanno subito chiamato un’ambulanza della Padana Soccorso, che ha portato l’80enne presso l’ospedale Oglio Po per accertamenti. L’uomo presentava solo lievi escoriazioni dovute al malore e alla caduta al suolo: a preoccupare, casomai, la sua patologia.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti