Un commento

Pomì, a Modena serve
un’impresa per ribaltare
lo 0-3 di Viadana

piccinini-ev

Nella foto, Heyrman e Piccinini della Liu Jo Modena nella gara d’andata

CASALMAGGIORE – Servirà un’impresa alla Pomì per ribaltare lo 0-3 subito nell’andata dei quarti di finale di Coppa Italia per mano della Liu-Jo Modena. Ci proverà mercoledì sera alle 20,30 la formazione di Alessandro Beltrami attesa dal return match del Pala Panini. Per dovere di regolamento, qualora alle rosa riuscisse il miracolo di avere la meglio con identico punteggio servirà un’ulteriore sforzo per la disputa del famoso golden set.

Nessuno in casa Pomì nega che Modena sia ad un passo dall’aggiudicarsi il pass per la final four, obiettivo per il quale basterebbe a Piccinini e compagne conquistare un solo set, ma non per questo la squadra di Casalmaggiore scenderà in campo in tono dimesso o disposta a spianare la strada alle avversarie verso la finale della competizione. Nei commenti del dopo partita del Pala Pomì, sabato scorso, i protagonisti hanno più volte sottolineato la superiorità della squadra di Chiappafreddo e come proprio l’affrontare questo tipo di squadre offra l’occasione per inseguire miglioramenti di gioco e crescita collettiva ed individuale, logico che in tale prospettiva la gara con la Liu-Jo abbia una valenza fondamentale.

Lipicer e compagne sono al lavoro da lunedì al ritmo di due sedute giornaliere, mercoledì mattina è prevista la rifinitura e nel pomeriggio è fissata la partenza per Modena. Nella formazione rosa candidata a scendere in campo non si escludono novità rispetto a quella che si è cimentata nella prima sfida. L’acquisto dei biglietti per l’ingresso al Pala Panini è possibile online sul sito www.vivaticket.it alla sezione sport, nei punti vendita abilitati Viva Ticket su tutto il territorio nazionale, oltre che direttamente alle casse del palazzetto modenese prima della gara.

Pomì Casalmaggiore: 1 Bacchi, 3 Olivotto, 5 Sirressi, 6 Olivotto, 7 Quiligotti, 8 Arguire Perdono, 9 Agrifoglio, 11 Lipicer, 12 Camera, 13 Zago, 15 Stevanovic, 16 Grazietti. All.: Beltrami-Bolzoni.

Liu-Jo Modena: 1 Rousseaux, 3 Perinelli, 5 Heyrman, 6 Paggi, 7 Prandi, 8 Andjelic, 9 Petrachi, 10 Cardullo, 11 Ruse va, 12 Piccinini, 13 Fabris, 14 Crisanti, 15 Maruotti,  17 Rondon. All.: Chiappafreddo-Barbolini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • libe

    forza ragazze, non demoralizzatevi!