Commenta

Calcio, l’Emilia
rinvia: saltano
Casalese e Viadana

calcio-neve

CASALMAGGIORE/VIADANA – Era nell’aria, conoscendo il modo di fare del Comitato Regionale Emilia Romagna di calcio e la celerità con la quale prende certe decisioni. E infatti la conferma è arrivata dalla nota ufficiale sul sito del Crer nel primo pomeriggio di venerdì: i campionati di calcio dilettanti a livello regionale sono stati tutti sospesi. Casalese e Viadana, che rispettivamente avrebbero dovuto giocare in Promozione in casa contro il Brescello e in Prima categoria in trasferta contro la Virtus Camposanto, saranno dunque costrette a una settimana di pausa.

Resta da capire se davvero questa sospensione fosse inevitabile. E’ vero che tra Modena e Bologna il maltempo ha causato qualche danno in più rispetto alla zona compresa tra Parma, Cremona e Mantova, ma la Baslenga, ad esempio, dove la Casalese avrebbe dovuto giocare, mostra un manto erboso appena appesantito dalla pioggia ma non certo impraticabile. Si tratta comunque del primo rinvio per Casalese e Viadana: arriva a febbraio. Quasi un record, considerando che, negli anni scorsi, proprio tra febbraio e marzo il calendario calcistico emiliano era intasato di recuperi infrasettimanali.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti