Commenta

Schiaffeggiata da marito
va in caserma e
si sente male

soccorsi-caserma-viadana-ev

Nella foto, soccorsi in caserma a Viadana

VIADANA – Un alterco tra le mura domestiche di una famiglia di origini indiane residente a Viadana, sfocia in percosse. Il marito schiaffeggia la moglie che da par sua, martedì pomeriggio intorno alle ore 15,30, si reca in caserma a riportare l’accaduto agli uomini dell’Arma.

Una volta in via Circonvallazione Fosse, presso la stazione dei Carabinieri di Viadana, la donna accusa un malessere. Interviene così un’ambulanza della Croce Verde, che soccorre la 31enne. Ripresasi dal mancamento, la donna non viene trasportata in ospedale e resta in caserma. I militari, raccolta la testimonianza della 31enne, non ravvedono estremi per denunciare il marito.

Il tutto, in attesa che intervengano i Servizi Sociali del comune di Viadana: spetterà a loro occuparsi di quella famiglia. Sempre che non emergano ulteriori dettagli della vicenda tali per cui nei confronti dell’uomo possano scattare provvedimenti anche da parte delle forze dell’ordine. Al momento, precisano in via Circonvallazione Fosse, non ci sono denunce a carico di nessuno.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti