Commenta

Casalmaggiore, allarme
buche sulle strade
E qualcuno ci rimette…

buche4_ev

Nella fotogallery alcune delle buche sulle strade casalesi

CASALMAGGIORE – E’ allarme buche sulle strade di Casalmaggiore: con il maltempo e le piogge continue di questi giorni, infatti, l’asfalto non regge più e, specie nelle zone più “pericolose”, dove già qualche crepa si è aperta nella carreggiata stradale, il problema si è acuito.

Diverse le segnalazioni arrivate in redazione, specie sulle due strade provinciali parallele, ossia la Castelnovese e la Sabbionetana, entrambe molto frequentate (la seconda anche da mezzi pesanti) e ricche di industrie. Proprio sulla Castelnovese, nella notte tra domenica e lunedì, s’è verificato un episodio abbastanza curioso e tuttora ammantato di mistero: un ragazzo di Casalmaggiore, tornando da Viadana dopo una serata in compagnia di amici, in corrispondenza della ditta Gangemi Autolavaggi, è letteralmente saltato con la sua auto su una buca, rovinando parecchio la parte inferiore del mezzo.

Il dubbio, alimentato anche dalla Polstrada, alla quale il ragazzo si è subito rivolto, è nella causa di tale incidente: considerata la violenza dell’urto il giovane inizialmente ha pensato di avere colpito alcuni rottami o detriti persi magari da un carico di un camion. Tuttavia gli agenti della Polizia Stradale hanno precisato che il danno potrebbe invece essere stato causato proprio dall’asfalto, eroso dalle persistenti piogge. Insomma, il problema rimane, assieme al dubbio e, in attesa del verbale, dopo avere provato a verificare di persona, il giovane ha constatato che l’asfalto non è messo bene, e potrebbe anche avere causare tutti quei danni all’auto. Resta inteso che le “strade gruviera” non sono soltanto le arterie principali e più trafficate. Anche sulle vie minori o del centro, spesso, “si salta e si balla” con rischi per le sospensioni, i dischi dei freni e gli pneumatici di automobili o camion.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti