Commenta

Casalmaggiore,
sabato arrivano
gli storici “Rats”

rats_ev

Nella foto la formazione attuale dei Rats

CASALMAGGIORE – E’ un evento musicale molto atteso e suggestivo quello che si terrà sabato a partire dalle ore 22 al locale La Stiva di Casalmaggiore in via Azzo Porzio. I gestori, infatti, sono riusciti a contattare niente meno che i Rats, gruppo musicale molto conosciuto in particolare negli anni ’80 e ’90 (quando furono lanciati in orbita dalla hit “Chiara”) e che in questi mesi si stanno rilanciando dopo la reunion del 2008: dopo essere stati, in estate, ai Giardini di Viadana, i Rats saranno dunque a Casalmaggiore un live acustico.

Nati nel 1979 a Spilamberto, in provincia di Modena, i Rats hanno lavorato, sin dagli albori della loro carriera con Red Ronnie, riuscendo a ottenere un successo clamoroso con il loro primo disco, del 1981, “C’est disco”. La consacrazione arrivò poi negli anni ’90, quando i Rats suonarono al fianco anche dei Litfiba e, tra gli altri, di Ligabue (si ricorda l’Lp “Indiani Padani” del 1992 che contiene appunto la hit “Chiara”), Biagio Antonacci, Nek e Irene Grandi.

“L’inferno desiderato tour”, dunque, passerà sabato da Casalmaggiore con la formazione (in parte storica, in parte rinnovata) “Wilko” Zanni (cantante e chitarrista), “Romi” Ferretti al basso e ai cori, “Lor” Lunati alla batteria e ai cori e Jonathan Gasparini alla chitarra.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti