Commenta

Viadana, corteo
apolitico per dire no
a tutte le mafie

viadana-onesta-ev

Nella foto il comune di Viadana

VIADANA – Il Comitato Antimafia ViadanaOnest@ si è riunito lunedì sera presso l’Enoteca Bortolino per definire i dettagli organizzativi e burocratici del corteo antimafia che si terrà sabato 15 febbraio dalle ore 17 per le vie del centro di Viadana.

Il ritrovo organizzativo del Comitato, o di chiunque volesse dare una mano, precisano gli organizzatori sarà in Piazza Matteotti dalle ore 15, mentre alle ore 17 nella stessa piazza vi sarà il ritrovo dei cittadini che parteciperanno al corteo antimafia. Ogni cittadino, se desidera, potrà portarsi da casa una fiaccola o una candela; in alternativa vi sarà un gazebo davanti al Comune in cui volontari del Comitato distribuiranno delle fiaccole (costo 1 Euro). Inoltre per i bambini e gli adulti saranno distribuiti gratuitamente i palloncini della “Legalità” e “No mafie”.

Le persone che parteciperanno potranno arricchire il corteo con striscioni che facciano riferimento alla lotta alle mafie o a favore della Legalità. Saranno ritirati eventuali cartelli offensivi o in contrasto col buon senso civico. Il Comitato inoltre chiede a tutta la cittadinanza di esporre in tutte le abitazioni e negozi un drappo o lenzuolo bianco in segno di partecipazione alla manifestazione, e cartelli con la scritta “Viadana dice no alle mafie”. Altra richiesta molto importante è l’assenza totale di simboli o bandiere di movimenti e partiti o di comitati riconducibili ad aree politiche; uniche bandiere possibili sono il tricolore italiano e lo stendardo comunale.

Il percorso del corteo prevederà la partenza da Piazza Matteotti, seguendo poi per Via Cavallotti, Via D’Azeglio, Piazza Solferino (in cui vi sarà lettura degli avvenimenti del 1992 riconducibili ad omicidi di stampo mafioso), passando poi per Vicolo Bedulli, Via Ettore Sanfelice (passando davanti alle scuole), continuando per Via Rocca, Piazza Manzoni per poi ritornare in Piazza Matteotti davanti al Municipio.

A fine corteo in Piazza Matteotti vi sarà la presenza del Sindaco Giorgio Penazzi, del Vice Pres.Commissione Antimafia Sen. Luigi Gaetti e del Prof. Luigi Caracciolo. Le autorità però non parleranno per lasciare voce e spazio ai cittadini. Si attendono conferme per altri ospiti che si stanno distinguendo nella lotta alla mafia. Confidiamo nella partecipazione numerosa dei cittadini onesti di Viadana e del territorio Oglio Po-Casalasco, ribadiscono gli organizzatori dell’iniziativa, per ribadire a gran voce che “Viadana dice no a tutte le mafie”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti