Commenta

I ragazzi di Scampia
in scena al Comunale
di Casalmaggiore

scampia_ev

Nella foto una scena dello spettacolo “Il convegno”

CASALMAGGIORE – Arriva al Teatro Comunale di Casalmaggiore il vincitore del premio In-Box 2013: si tratta de “Il convegno”, proposto dalla compagnia Punta Corsara che andrà in scena sabato alle 21 nel piccolo gioiello casalese.

La particolarità dell’azione teatrale sta nella storia della compagnia che la mette in scena: Punta Corsara nasce nel 2007 come progetto di impresa culturale della Fondazione Campania dei Festival per il Teatro Auditorium di Scampia e diventa nel 2010 associazione culturale indipendente. Vince il Premio Speciale Ubu 2010 e il premio Hystrio – Altre Muse 2010. Ha affiancato alla produzione ed alla programmazione un percorso, avente per curatori alcuni artisti e compagnie nazionali, di creazione e formazione, ognuno con il proprio linguaggio: dalla video animazione a pittura e murales, dal circo alla breakdance, alla costituzione di una banda di quartiere, che hanno condiviso con i bambini di Scampia e del Casertano.

Con la presenza degli attori Emanuele Valenti, Christian Giroso, Vincenzo Salzano, Valeria Pollice, Michele Vitolini, Gianni Vastrella, Giuseppina Cervizzi e Pasquale Sommella, con la collaborazione artistica Antonio Calone e Marina Dammacco e per la regia Emanuele Valenti, “Il convegno” è una semplice, rapida e concreta azione teatrale che con una struttura parodistica affronta con leggerezza poetica, lirismo e slanci evocativi qualcosa di molto preciso: l’inadeguatezza delle istituzioni nel porre rimedio al degrado civile-morale del nostro tempo.

“Uno spettacolo conferenza” spiegano gli autori “in cui lo spirito e le parole di autori come Karl Valentin, Achille Campanile, Rem Koolhaas e Kurt Vonnegut, si mischiano e confondono in uno sberleffo patafisico, intriso di Karl Valentin e Achille Campanile con grandi tempi comici e situazioni tanto surreali da sembrare vere. Ma si sa, ormai la realtà nostrana ha superato la fantasia”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti